Fotografie di documenti

Le fotografie di documenti richiedono una certa pratica e accorgimenti particolari. Le caratteristiche della fotocamera e le condizioni di scatto sono a loro volta importanti.

Nota. Per informazioni dettagliate sulle impostazioni della fotocamera, consultare la documentazione fornita con la fotocamera.

Prima di scattare le foto:

  1. Verificare che la pagina rientri completamente nell’inquadratura.
  2. Verificare che la luce sia distribuita in modo uniforme sulla pagina, senza aree scure né ombre.
  3. Posizionare l’obiettivo parallelamente al piano del documento e puntarlo verso il centro di quest’ultimo. Se possibile, spiegare la carta (ad esempio, in corrispondenza della rilegatura).

Nelle sezioni che seguono vengono fornite informazioni sulle caratteristiche della fotocamera e sulle modalità di scatto.

Requisiti della fotocamera digitale Suggerimenti per le fotografie Cosa fare se…
 


Requisiti minimi

  • Dimensioni matrice: calcolata in proporzione al formato della pagina dell’immagine, con un rapporto di 2 milioni di pixel per pagina A4. Matrici di dimensioni inferiori potrebbero essere sufficienti per fotografare documenti di formato più piccolo come i biglietti da visita.
  • Distanza focale variabile. Si consiglia di non utilizzare fotocamere a fuoco fisso (messa a fuoco all’infinito) per fotografare documenti. Le fotocamere di questo tipo sono normalmente integrate nei telefoni cellulari e nei PDA.

Impostazioni consigliate

  • Dimensioni matrice: calcolata in proporzione al formato della pagina dell’immagine, con un rapporto di 5 milioni di pixel per pagina A4
  • Funzionalità di disattivazione del flash
  • Controllo manuale dell’apertura, ovvero disponibilità della modalità AV o completamente manuale
  • Messa a fuoco manuale
  • Si consiglia di utilizzare un sistema anti-shake o un treppiede
  • Zoom ottico

Illuminazione
Per ottenere risultati ottimali, scattare le foto in luce diurna o in un’area ben illuminata. In caso di illuminazione artificiale, utilizzare due fonti di luce posizionate in modo da evitare la presenza di ombre.

Finereader darkpicture Fotografie di documenti Finereader goodpicture Fotografie di documenti

Posizionamento della fotocamera
Per fotografare documenti si consiglia di utilizzare un treppiede. Posizionare l’obiettivo parallelamente al piano del documento e puntarlo verso il centro del testo.

All’impostazione massima di zoom ottico, la distanza tra fotocamera e documento deve consentire l’inquadratura dell’intero documento. In genere la distanza necessaria è di circa 50-60 cm.

Flash
Se la luce è sufficiente, disattivare il flash per evitare riflessi e ombre. Se si utilizza il flash in condizioni di scarsa luminosità, assicurarsi di scattare le foto da una distanza adeguata (circa 50 cm).

Nota. Si consiglia di combinare l’illuminazione fornita dal flash con la luce dell’ambiente.

Importante. Evitare di utilizzare il flash per fotografare documenti su carta patinata.

Finereader badflash Fotografie di documenti Finereader goodpicture Fotografie di documenti

Bilanciamento del bianco
Se possibile, impostare il bilanciamento del bianco inquadrando la carta del documento. In caso contrario, selezionare la modalità di bilanciamento del bianco più adatta alle condizioni di luce correnti.

Finereader wrongwhitebalance Fotografie di documenti Finereader goodpicture Fotografie di documenti

Illuminazione insufficiente
In caso di illuminazione insufficiente:

  • Impostare il valore di apertura massimo, aprendo completamente il diaframma. Tenere presente che è preferibile utilizzare valori di apertura elevati in condizioni di piena luce diurna per ottenere immagini più chiare.
  • Impostare un valore ISO elevato per una maggior sensibilità alla luce.
  • Utilizzare la messa a fuoco manuale, poiché quella automatica potrebbe non funzionare correttamente e produrre immagini sfocate.

L’immagine è troppo scura e poco definita
Provare a utilizzare un’illuminazione più intensa. In alternativa, impostare un valore di apertura inferiore.

L’immagine non è abbastanza nitida
In condizioni di luce insufficiente o nel caso di scatti da distanza ravvicinata, la messa a fuoco automatica potrebbe non funzionare correttamente. Provare a utilizzare un’illuminazione più intensa. Se il problema persiste, ricorrere alla messa a fuoco manuale.

Se risulta sfocata soltanto una parte dell’immagine, provare con un’apertura inferiore. Scattare le foto da una distanza superiore utilizzando il massimo valore di zoom. Mettere a fuoco un punto intermedio tra il centro e il bordo dell’immagine.

Quando si scattano foto in modalità automatica e con scarsa illuminazio
ne, la fotocamera ricorre a velocità di otturazione inferiori, producendo fotografie meno nitide. In questo caso, attenersi alle seguenti istruzioni:

  • Attivare il sistema anti-shake, se disponibile.
  • Utilizzare l’autoscatto. In questo modo si eviterà lo spostamento della fotocamera dovuto alla pressione del pulsante di scatto. I problemi dovuti allo spostamento possono verificarsi anche quando si utilizza un treppiede.

Il flash provoca un ampio riflesso al centro dell’inquadratura.
Disattivare il flash. In alternativa, utilizzare altre fonti di luce e scattare le foto da una distanza superiore.

Fotografie di documenti