Salvataggio di un’immagine della pagina

Per salvare una o più immagini:

  1. Selezionare le pagine nella finestra Pagine
  2. Nel menu File, fare clic su Salva immagini…
  3. Nella finestra di dialogo Salva immagine come, selezionare il disco e la cartella in cui salvare il file
  4. Scegliere se salvare tutte le pagine del documento o soltanto quelle selezionate
  5. Scegliere il formato grafico di salvataggio dell’immagine.

    Importante. Per salvare più pagine in un singolo file, scegliere il formato TIF, quindi selezionare Salva come file immagine a più pagine.

    Finereader listpicture Salvataggio di unimmagine della pagina Per istruzioni dettagliate, vedere Formati immagine supportati.

  6. Specificare il nome del file e fare clic su Salva.

Per salvare una o più aree:

  1. Selezionare le aree nella finestra Immagine
  2. Nel menu File, fare clic su Salva immagini…
  3. Nella finestra di dialogo Salva immagine come, selezionare il disco e la cartella in cui salvare il file e il formato del file
  4. Selezionare Salva solo aree selezionate.

    Suggerimento. Questa opzione è disponibile se nella finestra Pagine è selezionata una sola pagina.

  5. Specificare il nome del file e fare clic su Salva.

Suggerimento. Al momento del salvataggio, è possibile selezionare il formato dell’immagine e il metodo di compressione. La compressione dell’immagine consente di ridurre le dimensioni del file. I metodi utilizzati per la compressione delle immagini variano in base al tasso di compressione e alla perdita di dati. La scelta del metodo di compressione si basa su due fattori: la qualità dell’immagine risultante e le dimensioni del file.

Selezione di un metodo di compressione durante il salvataggio in formato TIF…

ABBYY FineReader offre i seguenti metodi di compressione:

  • ZIP - non provoca perdita di dati e viene utilizzato per immagini contenenti ampie aree monocromatiche. Viene utilizzato, ad esempio, per schermate e immagini in bianco e nero.
  • JPEG - utilizzato per immagini a colori e toni di grigio, ad esempio per le fotografie. Questo metodo fornisce una compressione ad alta densità ma comporta la perdita di dati e una qualità dell’immagine inferiore (contorni meno definiti e tavolozza dei colori ridotta).
  • CCITT - non provoca perdita di dati e viene usato per immagini in bianco e nero create attraverso programmi di grafica o immagini digitalizzate. CCITT Group 4 – metodo di compressione molto diffuso che può essere utilizzato per qualsiasi tipo di immagine.
  • Packbits - non provoca perdita di dati e viene utilizzato per immagini in bianco e nero digitalizzate.
  • LZW - non provoca perdita di dati e viene utilizzato per elaborazioni grafiche e immagini in scala di grigi.

Salvataggio di un’immagine della pagina