Nuove funzionalità di ABBYY FineReader

Di seguito vengono descritte le nuove funzionalità e gli aggiornamenti di ABBYY FineReader.

Elaborazione intelligente dei documenti
  • Tecnologia ADRT® di ABBYY

    ABBYY FineReader utilizza la nuova rivoluzionaria Tecnologia adattiva di riconoscimento dei documenti ADRT® 2.0, che consente agli utenti di analizzare ed elaborare i documenti nel loro insieme, anziché considerare le singole pagine.

    Grazie alla tecnologia ADRT, gli utenti possono ripristinare la gerarchia delle intestazioni del documento e utilizzarla per creare un indice. Il processo di ripristino dei componenti della struttura logica del documento, come intestazioni e piè di pagina, note, didascalie di immagini e tabelle, è stato migliorato. Quando i risultati del riconoscimento vengono salvati in Microsoft Word, gli elementi vengono riprodotti non come semplice testo, ma come oggetti di Microsoft Word.

  • Preelaborazione automatica delle immagini

    ABBYY FineReader 10 è in grado di preelaborare automaticamente le immagini digitali. Quando è attiva, la funzionalità di preelaborazione delle immagini determina automaticamente le azioni da eseguire in base al tipo di immagine e applica le opportune correzioni. Le possibili regolazioni includono la rimozione di disturbi dalle foto digitali, la correzione dell’allineamento, il raddrizzamento delle linee di testo e la correzione della distorsione trapezoidale.

    Questo tipo di elaborazione migliora notevolmente la qualità del riconoscimento delle foto digitali.

  • Compressione CRM di file PDF e PDF/A

    Se i dati sono esportati in formato PDF o PDF/A, è possibile ricorrere alla tecnologia di compressione avanzata CRM (contenuto raster misto). Questa tecnologia consente di ottenere una migliore compressione del file senza danneggiarne la qualità. CRM è la scelta ideale per l’elaborazione di documenti a colori.

  • Riconoscimento della lingua

    ABBYY FineReader è in grado di riconoscere documenti in 186 lingue, tra cui italiano, bashkir, bielorusso, bulgaro, ceco, cinese, ebraico, finlandese, francese, giapponese, inglese, kazako, russo, slovacco, spagnolo, svedese, tailandese, tedesco, ucraino, ungherese.

    La versione più recente supporta inoltre il riconoscimento di testi in coreano.

Semplicità d’uso
  • Rilevamento automatico delle lingue utilizzate nel documento

    ABBYY FineReader utilizza le tecnologie più avanzate per rilevare automaticamente le lingue dei documenti, rendendo il programma più facile da usare e migliorando la qualità del riconoscimento.

  • Nuove operazioni rapide

    L’elevato numero di operazioni rapide, incluse le operazioni di riconoscimento usate più frequentemente, consente di raggiungere i risultati desiderati in modo rapido e semplice. I dati in ingresso possono essere rappresentati da documenti PDF, file immagine, foto digitali o documenti digitalizzati.

  • Interfaccia migliorata

    La nuova interfaccia di ABBYY FineReader 10, impostata sui risultati, è stata migliorata per renderla ancora più semplice da utilizzare e più intuitiva.

    • La nuova finestra Nuova attività semplifica l’utilizzo delle operazioni rapide.
    • Le nuove barre degli strumenti forniscono l’accesso ai comandi di base.
    • Ora è possibile personalizzare le scelte rapide da tastiera e gli strumenti usati più spesso vengono visualizzati sulla barra di accesso rapido.
  • ABBYY FineReader offre prestazioni ottimizzate su processori multicore

    ABBYY FineReader viene eseguito in modo efficiente sui processori multicore, oggi presenti in un numero crescente di computer. Questo contribuisce in modo significativo a rendere più veloce l’elaborazione dei documenti.

Nuove funzionalità di ABBYY FineReader