Addestramento dei modelli definiti dall’utente

  1. Selezionare Strumenti>Opzioni… e fare clic sulla scheda Leggi.
  2. In Addestramento, selezionare Addestra modello utente.
  3. Fare clic sul pulsante Editor modelli….
  4. Nella finestra di dialogo Editor modelli visualizzata, fare clic su Nuovo….
  5. Specificare un nome per il nuovo modello nella finestra di dialogo Crea modello, quindi fare clic su OK.
  6. Chiudere le finestre di dialogo Editor modelli e Opzioni facendo clic sul pulsante Chiudi disponibile in ciascuna di esse.
  7. Fare clic su Leggi nella barra degli strumenti disponibile nella parte superiore della finestra Immagine.
    Ora, quando viene individuato un carattere sconosciuto, viene aperta la finestra di dialogo Addestramento modello contenente il carattere sconosciuto.
    Finereader patterneditordialog Addestramento dei modelli definiti dallutente
  8. Eseguire l’addestramento per nuovi caratteri e legature.

    Una legatura è la combinazione di due o tre caratteri “attaccati” (ad esempio, fi, fl, ffi e così via). Questi caratteri sono difficili da separare perché di solito nell’originale stampato risultano “attaccati” tra loro. Di fatto, si ottengono risultati migliori trattandoli come singoli caratteri composti.

    Nota. Le parole stampate in grassetto o in corsivo nel testo originario o le parole in formato apice/pedice possono essere mantenute nel testo riconosciuto selezionando l’opzione corrispondente nella sezione Effetti.

    Per tornare al carattere precedentemente addestrato, fare clic sul pulsante Indietro. Il riquadro torna alla visualizzazione precedente e l’ultima corrispondenza tra “immagine carattere” e “carattere della tastiera” addestrata viene rimossa dal modello. Il pulsante Indietro funziona solo all’interno di singole parole.

Importante:

  • È possibile addestrare il sistema soltanto per la lettura di caratteri appartenenti all’alfabeto della lingua di riconoscimento. Per addestrare ABBYY FineReader alla lettura di caratteri che non possono essere immessi da tastiera, utilizzare una combinazione di due caratteri per contrassegnare quelli non disponibili, oppure copiare il carattere desiderato dalla finestra di dialogo Inserisci carattere (fare clic su Finereader dotbutton Addestramento dei modelli definiti dallutente per aprire la finestra di dialogo).
  • Ogni modello può contenere fino a 1.000 nuovi caratteri. Tuttavia, è opportuno evitare di creare troppe legature per non influenzare negativamente la qualità del riconoscimento.

Addestramento dei modelli definiti dall’utente